Vacanze al mare a Miami

Scegli tra oltre 1.000.000 di strutture e 550 compagnie aeree in tutto il mondo

Gli iscritti risparmiano il 10% in più su una selezione di hotel, auto, e case vacanza. Iscriviti subito.

Cancellazione gratuita su gran parte degli hotel. Perché la flessibilità è importante.

Expedia / Vacanze al Mare / Nord America / USA / Miami

Vacanze al mare a Miami

Spiagge a Miami

Info generali

Benvenuti nel sud della Florida, un universo a parte nella penisola più meridionale degli Stati Uniti celebre per le Everglades, una regione paludosa subtropicale con una prolifica popolazione di alligatori, gli arcipelaghi corallini dei Keyes e il mix di culture latine. Miami è la quintessenza della regione: da tranquilla cittadina agricola dedicata alla produzione di agrumi a metropoli di fama mondiale e destinazione di facoltosi turisti e immigrati alla ricerca del sogno americano.

Da non perdere

I grattacieli e il porto di Miami, Brickell Quay riflettono la strabiliante crescita economica della città e si specchiano sulle acque di Biscayne Bay. È qui, nella zona denominata Millionnaire’s Row, che si affacciano le dimore dei divi e le esclusive spiagge di Miami Beach. Chi ha prenotato viaggi a Miami, soprattutto se si tratta di vacanze con bambini, non può perdersi un’escursione al Kennedy Space Centre, con tanto di tour virtuali della luna, l’Hall of Fame degli astronauti e le piattaforme di lancio delle navette spaziali. Infine, gli amanti dell’avventura vorranno visitare l’Everglades National Park, con il suo ecosistema unico al mondo, e il Biscayne National Park, che ospita migliaia di specie protette. Ma è nelle attività sportive che i turisti in partenza per vacanze al mare a Miami potranno davvero sbizzarrirsi: nuotare con i delfini, sci d’acqua, escursioni in barca, immersioni nella barriera corallina dei Keyes e oltre 30 campi da golf.

Spiagge e vita notturna

Spiagge

Miami offre vacanze al mare per tutti i gusti: dal parco di Bill Bags, nella parte meridionale di Key Biscayne, che ospita anche il celebre faro di Cape Florida, a South Beach, simbolo della Miami alla moda e dei vip, a due passi da Ocean Drive e dai migliori club di Miami Beach. Virginia Key Beach è facilmente accessibile e spesso affollata, ma chi è disposto a esplorare la zona troverà tantissimi tratti di spiaggia isolati, con tanto di palme e acque cristalline. Haulover Beach è l’unica spiaggia della zona che tollera il naturismo ed è l’ideale per chi vuole cimentarsi nel surf, mentre chi cerca il silenzio vorrà fare rotta sul tranquillo Homestead Bayfront Park.

Vita notturna

Miami è senz’altro una delle migliori destinazioni al mondo per le creature della notte: South Beach, il Design District e Coconut Grove sono le zone verso cui dirigersi per scoprire i bar e i club più in del momento, con feste esclusive su terrazze con vista mare ad affollate discoteche che vantano DJ di fama internazionale. Se volete immergervi nell’atmosfera latina della città, preparatevi a scatenarvi nei club di Little Havana.

Clima e altre info

Come arrivare e muoversi a Miami

La città è raggiungibile con i tanti voli per Miami in partenza dai maggiori aeroporti di tutto il mondo. Il modo migliore per esplorare la regione è noleggiare un’auto, ma per spostamenti brevi in città, la rete di autobus, tram e treni leggeri è davvero invidiabile.

Quando partire per Miami

Il periodo ideale per le vacanze al mare a Miami va da dicembre a maggio, con temperature che oscillano fra il 19 e i 30 gradi. D’estate, le temperature e l’umidità raggiungono livelli quasi insopportabili, per non parlare delle abbondanti precipitazioni e del pericolo di uragani.

Da ricordare prima della partenza

La valuta degli Stati Uniti è il dollaro. Per viaggi a Miami, è necessario avere un passaporto a lettura ottica e, grazie al programma "Viaggio senza Visto" (Visa Waiver Program), non serve ottenere un visto vero e proprio; per soggiorni turistici inferiori ai 90 giorni basta richiedere l’autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization) prima della partenza.